Programma antipirateria Nintendo

Grazie del vostro interesse per il programma antipirateria Nintendo.

Il programma antipirateria Nintendo ha principalmente l'obiettivo di limitare l'esistenza di:

  • copie non autorizzate di giochi Nintendo distribuite online;
  • dispositivi di elusione e/o software utilizzati per giocare con copie non autorizzate di videogiochi Nintendo;
  • prodotti Nintendo contraffatti.

Tramite l'informazione, la sensibilizzazione e le azioni legali, Nintendo si impegna per consentire all'industria dei videogiochi di continuare ad investire nello sviluppo di nuovi entusiasmanti titoli e per dare a tutti i giochi Nintendo legalmente in commercio la possibilità di avere successo.

Lo sviluppo di un singolo videogioco richiede spesso vari anni di lavoro per team di sviluppatori, grafici, animatori, musicisti, esperti di motion capture e simili. Lo sviluppo e il lancio sul mercato di un gioco può comportare costi anche per qualche milione di euro. La pirateria continua a costituire una minaccia considerevole per l'attività di Nintendo e di oltre 1.400 altre società di sviluppo di videogiochi che lavorano per fornire titoli unici e innovativi per le console Nintendo.

La contraffazione e la pirateria online dei prodotti per videogiochi Nintendo è illegale.

Confidiamo nella vostra collaborazione per la protezione della proprietà intellettuale e per limitare, con il vostro aiuto, la pirateria videoludica mondiale.

Grazie per il vostro appoggio nella lotta alla pirateria.