6. Mario Kart in 3D

Iwata:

Mario Kart 7 integra la funzionalità 3D in modo totalmente naturale, soprattutto se si gioca senza i comandi basati sul giroscopio. Forse è il gioco più facile da accettare in 3D. Lo staff dello sviluppo di Super Mario 3D Land22 ha detto di aver persino preso Mario Kart 7 come riferimento. Secondo voi, perché Mario Kart 7 è così adatto alla modalità 3D? 22 Super Mario 3D Land: gioco d'azione in 3D uscito per la console Nintendo 3DS il 13 novembre 2011. È il gioco più recente della serie Super Mario.

Yabuki:

Perché il punto di vista del giocatore è fisso. L'ambientazione circostante scorre come nel mondo reale, per questo sembra naturale. È stato un bene aver adeguato ogni singolo aspetto, in modo che nessuno spiccasse troppo e in modo da evitare troppe disparità.

Shiraiwa:

Yabuki-san ha lavorato davvero sodo sugli adeguamenti, per questo non c'è niente che mi sembri insolito nel 3D. E forse l'immagine non è sfuocata perché il giocatore guarda un po' più avanti del veicolo.

Iwata:

Esattamente. Si può facilmente prevedere in anticipo dove il giocatore guarderà. Forse non rientra nelle sue competenze, ma cosa ne pensa lei, Nagata-san?

Nagata:

Credo che ci siano due tipi di giocatori. Quelli che dicono di comandare un personaggio e quelli che diventano il personaggio. Io sono di quelli che diventano il personaggio, quindi se vengo colpito da un guscio, dico, "Ahi!" (ride)

Iwata:

Nella sua testa, sta guidando il veicolo.

Nagata:

Sì, ci sono proprio seduto dentro. Gioco così, quindi gioco in modo naturale.

Iwata:

E lei, Motokura-san?

Konno:

Il primo gioco che ho provato in 3D stereoscopico su Nintendo 3DS è stato Mario Kart Wii.

Iwata:

Oh, è vero. Ha rielaborato Mario Kart Wii per lo schermo LCD 3D.

Konno:

La mia prima impressione è stata davvero buona. All'epoca ero già certo della possibilità di realizzare Mario Kart in 3D. Guidando sempre nella stessa direzione, i giocatori guardano il veicolo e guardano avanti, quindi le condizioni prospettiche erano buone.

Iwata:

Grazie. Presto arriverà tra le mani dei giocatori, quindi, per concludere questa sessione, se c'è qualcosa che desiderate dire loro, vi pregherei di farlo adesso. Cominciamo da lei, Nagata-san.

Nagata:

Mi chiedo se è giusto divertirsi così tanto sul lavoro! (ride) Ad essere sincero, mentre giocavo non mi pareva affatto di lavorare!

Iwata Asks
Iwata:

Veramente? (ride) Ho partecipato al testing interno della funzione di comunicazione Wi-Fi e devo dire che è stato davvero divertente.

Nagata:

Ci siamo entusiasmati un po' troppo, qualcuno si è persino infastidito e ha detto, "Potete fare più piano?!" (ride) Nella fase del debugging, quelli del team del suono venivano a dare un'occhiata, non vedevano l'ora di giocare. È stato davvero divertente, quindi spero che i giocatori ci giochino presto e si divertano quanto noi.

Shiraiwa:

Vorrei che i giocatori facessero attenzione ai 60 FPS e alle gare da otto giocatori. Tutto lo staff ha lavorato sodo per realizzare questi due aspetti. Di solito non ci si fa caso, ma…

Iwata Asks
Iwata:

Per i giocatori è scontato.

Shiraiwa:

Sì. Spero che giochino anche le parti che hanno richiesto il nostro massimo impegno e che le apprezzino.

Iwata:

Inoltre vogliamo che condividano con tutti le straordinarie combinazioni degli elementi personalizzabili.

Shiraiwa:

Sì. Sono orgoglioso di come le riviste presentano il gioco, dicendo che supporta tutte le funzioni di comunicazione della console Nintendo 3DS. (ride) E ho dimenticato di dire una cosa sul Download Play. In Mario Kart: Super Circuit23, pur avendo il software, era necessario estrarlo una volta per ricevere i dati di gioco dal giocatore che ospitava la gara. Non andava bene, perché il giocatore in effetti aveva il gioco! Da Mario Kart DS24, chi aveva il gioco poteva lasciarlo inserito e giocare con tutti i personaggi. Chi non lo aveva poteva scegliere solo Tipo Timido. E con la console Nintendo 3DS, il Download Play è disponibile per tutti i circuiti, quindi vi consiglio di invitare a giocare con voi tante persone che non hanno il software. 23 Mario Kart: Super Circuit: gioco di corse uscito per la console Game Boy Advance nel luglio 2001 in Giappone. 24 Mario Kart DS: gioco d'azione e corse uscito per la console Nintendo DS nel dicembre 2005 in Giappone.

Iwata:

Con questo gioco possono giocare insieme sia le persone che hanno il software sia quelle che non ce l'hanno, quindi si tratta di uno strumento di comunicazione straordinario. E lei, Yabuki-san?

Yabuki:

Beh, per prima cosa spero che i giocatori se lo procurino. Spero anche che invitino gli altri a giocare insieme a loro. La serie è da sempre incentrata sulla possibilità di giocare con gli altri e anche stavolta abbiamo rispettato questa caratteristica. Sarei felice se i giocatori invitassero i loro amici vicini, uno o tanti che siano. Credo che questo sia il modo migliore per ottenere il massimo da Mario Kart.

Iwata Asks
Iwata:

E infine, Konno-san.

Konno:

Beh… abbiamo finito lo sviluppo, quindi Mario Kart 7 è pronto per la vendita. Sono molto contento delle e-mail e delle lettere d'incoraggiamento che abbiamo ricevuto da tutto il mondo. Ne abbiamo ricevute un sacco! Non possiamo rispondere a tutti quei messaggi, ma speriamo che la risposta migliore sia proprio questo gioco. Ancora una volta: abbiamo fatto un gioco per tutti, quindi spero che vi divertiate con il nuovo Mario Kart!

Iwata Asks
Iwata:

Ho l'impressione che in Mario Kart 7 siano confluiti molti elementi, in modo da divertirsi giocando con gli altri, ma mi pare anche che, per la prima volta nella serie, non ci si senta soli neppure quando si gioca da soli. Siete riusciti a fare in modo che il giocatore non si senta solo, anche se in effetti lo è. Questa serie ha sempre dato molta importanza al divertimento in compagnia, ma credo che qui abbiate raggiunto una nuova interpretazione di questa caratteristica. Era una delle cose che volevamo fare con la console Nintendo 3DS e qualcosa che Konno-san ha sempre fatto e si è ben collegata con quello che aveva in mente Yabuki-san. Anche quando giocate da soli, spero che vi divertiate come se stesse giocando in compagnia. E, ovviamente, spero anche che vi piaccia giocare con gli altri e che apprezziate appieno Mario Kart 7. Grazie a tutti voi.

Iwata Asks
Tutti:

Grazie!