Il mondo di Ever Oasis – Parte 2


27/06/2017

CI_3DS_EverOasis_IshiiSan.jpg

Ciao a tutti!

Sono Koichi Ishii, di GREZZO Co., Ltd.1, e sono il producer e director di Ever Oasis per le console della famiglia Nintendo 3DS.

1. GREZZO Co., Ltd.: sviluppatore con sede a Tokyo (Giappone). Ha partecipato alla realizzazione di The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D e The Legend of Zelda: Majora’s Mask 3D.

La Golden Week2 è davvero un periodo fantastico... Una settimana intera di riposo! Dopo aver terminato una parte consistente di lavoro, non mi andava di stare nella confusione, nel traffico, quindi me ne sono tornato a casa, a rilassarmi e giocare con i miei cani.

2. Golden Week: dal 29 aprile al 6 maggio, in Giappone, cadono diverse festività pubbliche, racchiuse in quella che viene definita, letteralmente, "Settimana d'oro".

Koko, il barboncino, e Natsu, lo Yorkshire terrier

Quando avrò ancora un po' di tempo libero, conto di riprendere nuovamente in mano The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Nintendo Switch...

Ma torniamo a noi... Nella prima parte di questo speciale, mi sono soffermato sui personaggi di Ever Oasis. Oggi, in questa seconda parte, vorrei invece parlare del processo creativo che ha portato alla realizzazione del mondo di Vistrahda.

CI_3DS_EverOasis_VistrahdaWorldMap.jpg

Come si crea un nuovo mondo

Quando creo un gioco, parto sempre dal mondo in cui si svolge la storia. Se, ad esempio, desidero realizzare un'ambientazione per un gioco fantasy, il procedimento creativo inizia con questi interrogativi:

  • Il mondo del gioco è un pianeta?
  • Se sì, di quali elementi chimici si compone?
  • In base agli elementi chimici di cui si compone, quali sono le condizioni climatiche e il tipo di superfici che troveremo su questo pianeta?
  • Che tipo di creature viventi lo abitano?
  • Sono umani o umanoidi?
  • Che tipo di vite conducono?
  • Sono divise in fazioni? Quali sono le loro peculiarità?
  • Che tipo di strumenti usano?
  • Come si sono evolute?

E via dicendo. Insomma, cerco di tracciare una mappa del mondo guardandolo da diversi punti di vista e provo a capire in che modo assemblare armonicamente tutti gli elementi che lo compongono.

Magari qualcuno si starà chiedendo se è davvero necessario studiare la situazione nei minimi dettagli fin da subito. Credetemi: lo è. Le meccaniche che stanno alla base dei giochi sono numerose e complesse, spesso dettate da scelte che potrebbero risultare incomprensibili ai giocatori.

La cura dei dettagli si può manifestare, ad esempio, tramite i dialoghi o gli oggetti che i giocatori devono acquisire nel corso del gioco. Se l'ambientazione viene definita subito con precisione, informazione dopo informazione, anche i giocatori saranno in grado di ricostruire il puzzle del mondo del gioco, ampio ed esteso. Questo, per me, è molto importante.

Ever Oasis si ispira a un'ambientazione egizia, quindi il nostro punto di partenza doveva essere un mondo desertico.

Stabilito questo, ci siamo posti altri interrogativi:

  • Che tipo di mondo era, in origine?
  • Si è inaridito perché il potere degli spiriti è venuto a mancare?
  • Cosa ha provocato questo declino?
  • Quali conseguenze ha, questa situazione, sulle logiche e sulle relazioni che governano il mondo?

Non vogliamo che i personaggi spieghino per filo e per segno il perché dell'ambientazione che abbiamo creato. Al contrario, speriamo che, acquisendo un'informazione qui e una lì, i giocatori possano godersi al massimo il gioco, facendosi al contempo una propria idea del mondo che stanno esplorando e della sua storia.

CI_3DS_EverOasis_Sketch.jpg

Il mondo in immagini

Una volta definita l'ambientazione, è il turno degli artisti, che devono aiutarci a consolidare la nostra visione creando numerosi bozzetti. Vistrahda è un mondo desertico, in cui prevalgono le distese di sabbia marrone e bianca e le caverne, ma che presenta anche un'ampia varietà di paesaggi, ciascuno con un fascino tutto suo.

Preview Image
Preview Image

Vistrahda non è sempre stato un mondo arido: nell'antichità, infatti, era una terra verde e rigogliosa, con tante oasi. Con il passare del tempo, però, la sabbia ha preso il sopravvento e di quel mondo antico oramai non rimangono che poche tracce. Il pentolone raffigurato a sinistra risale proprio a quell'epoca.

CI_3DS_EverOasis_SwanBoatCave.jpg

Abbiamo ideato alcuni insediamenti, all'interno di grotte calcaree, dove l'azzurro è il colore dominante. Quello che a prima vista potrebbe sembrare un fiume, a un esame più attento non è altro che sabbia. Forse un tempo qui scorreva un fiume che sfociava nell'oceano?

Se non vi dispiace, vi lascio con il dubbio! Grazie per la vostra attenzione!


Nella terza parte di questo speciale, gli artisti che hanno creato graficamente Ever Oasis ci sveleranno come hanno aiutato Ishii-san a dare vita al mondo di Vistrahda. Nel frattempo, potete leggere la prima parte per conoscere la genesi dei personaggi che abitano questo mondo desertico, come l'eroe ed Esna, lo spirito dell'acqua!

È disponibile una demo gratuita*

È possibile scaricare una demo gratuita* di Ever Oasis per le console della famiglia Nintendo 3DS dal Nintendo eShop o tramite il sito ufficiale di Ever Oasis**.

Ever Oasis è disponibile nei negozi e nel Nintendo eShop delle console della famiglia Nintendo 3DS.

*È necessario un accesso wireless a Internet. È inoltre necessario registrare il Nintendo Network ID e accettare l'Accordo per Nintendo Network e la Policy sulla Privacy per Nintendo Network.

** Per acquistare le versioni scaricabili dei giochi o scaricare demo dal sito Nintendo ufficiale, devi avere un account Nintendo collegato a un Nintendo Network ID e devi aver visitato almeno una volta il Nintendo eShop con la console su cui vuoi scaricare il gioco. Per scaricare automaticamente il software, la tua console deve disporre del software di sistema più aggiornato. Devi inoltre aver abilitato il download automatico di software e disporre di spazio libero sufficiente. Per maggiori informazioni, visita la sezione Servizio al consumatore. Gli acquisti effettuati sul sito e l'attivazione delle demo scaricate dal sito sono gestiti tramite il Nintendo eShop.