Consigli generali sul gioco

Si applica a: Wii


Giunta in un campeggio sulle tracce del criptico invito del padre, dolorosamente assente, Ashley si ritrova al centro di un nuovo mistero: un mistero che farà luce sull'assassinio della madre e richiamerà un passato che alcuni preferirebbero restasse nascosto. Se non riesci a proseguire e hai bisogno di qualche consiglio per ritrovare dei ricordi perduti, continua a leggere...

L'importanza del dialogo
A volte la possibilità di avanzare nel gioco dipende dalle informazioni emerse nelle conversazioni con altri personaggi. Per scoprire tutti i particolari della storia ed evitare di perdere indizi importanti, devi darti da fare con i dialoghi. Se ti rivolgi a qualcuno ed emerge un nuovo argomento, poni tutte le domande che puoi. Non puoi mai sapere quanto una semplice conversazione possa illuminare i tuoi prossimi passi.

Le fotografie non mentono
Se noti qualcuno con fare sospetto o presenze in luoghi evidentemente inopportuni, scatta una fotografia che possa servire come prova da mostrare successivamente alle autorità.

Esplora ogni angolo
Uno degli aspetti più importanti di Another Code: R da tenere sempre presente: dovrai esaminare l'ambiente che ti circonda con la massima accuratezza, esplorare tutti i luoghi a cui riesci ad accedere e memorizzare tutti gli spazi in cui metti piede. Ogni volta che avrai accesso a un nuovo ambiente, non lasciarti sfuggire nulla: apri i cassetti, gli armadi e le tendine, esamina le fotografie, analizza i pezzi di carta e tutti i libri che trovi a portata. Assicurati di osservare gli oggetti da ogni angolazione possibile, facendo voltare Ashley in direzioni diverse o ruotando gli oggetti stessi nello spazio 3D dal menu dell'inventario. Ashley è sempre stata un tipo pratico, perciò non raccoglie ogni oggetto in cui si imbatte, ma solo quelli che ritiene utili per il suo obiettivo del momento. Quindi, se sai esattamente dove trovare determinati oggetti, ti sarà più semplice procedere quando un dettaglio trascurato in precedenza può darti la traccia per risolvere un enigma.

Sperimenta le varie alternative
In alcuni casi Ashley non riesce a interagire direttamente con un oggetto, ma può intervenire su controlli, interruttori o altri elementi sulla scena per muoverlo. Se pensi di sapere ciò che ti serve, ma non accade nulla, prova a intervenire sull'oggetto in modo diverso o a cercare altrove nella stessa zona.

Paparazzo!
Scatta fotografie di tutti i luoghi che esplori e in cui non individui possibilità di avanzare o non trovi nulla che risulti chiaramente utile al momento. Se in seguito ti blocchi, torna a esaminare le fotografie: qualcosa può aver assunto un significato diverso alla luce delle informazioni raccolte al momento dello scatto.

Il telecomando Wii è il tuo alleato
Per risolvere il mistero di Another Code: R, ti serviranno praticamente tutte le funzioni del telecomando Wii. Nel corso del gioco dovrai risolvere gli enigmi usando il TAS, perciò è decisamente consigliabile familiarizzare con tutti i pulsanti del telecomando Wii e con i loro nomi specifici.

Software superbo
Il DAS è uno strumento davvero geniale e nel corso della storia risulta sempre più strabiliante, ma non è così semplice ricordarsi tutti i nuovi trucchetti disponibili. Ricontrolla le nuove funzioni che si sbloccano man mano nel tuo DAS: potrebbero aiutarti a mettere in luce un indizio. Ricordati che, come il TAS, questo dispositivo ti sarà sempre utile per infiltrarti in luoghi inaccessibili.

Vai in esplorazione!
Torna sempre a controllare le zone della mappa che non sei riuscito a superare: man mano che la trama del gioco si sviluppa, saranno disponibili nuove zone di Lake Juliet che potrai esplorare.

Chi trova un amico, trova un tesoro
Se non sai esattamente dove dirigerti per proseguire e un amico è con te, rivolgiti a lui per consigli sul luogo da indagare. Le vostre necessità spesso potranno coincidere.

Chiare, fresche e dolci acque
Quando a qualcuno verrà la febbre, Ashley si dovrà adoperare per preparare un medicinale; per questo servirà acqua pulita, potabile e ricca di minerali. Come ben sappiamo, le acque del lago hanno qualcosa di sospetto e senza dubbio quelle della pozza non sono migliori. Ti servirà l'acqua corrente di un fiume. Non ce n'era uno vicino alla baracca?

L'importanza del campanile
Quando cercherai di risolvere il mistero del campanile, ricorda che: a) dovrai leggere il diario nella stanza al piano inferiore e prestare attenzione a ciò che troverai scritto; b) per risolvere questo enigma, è necessaria la funzione di sovrapposizione della macchina fotografica del DAS; c) non sarà sufficiente mettere le fotografie una sopra l'altra, ma le dovrai anche inclinare affinché la lancetta dell'orologio indichi un'ora particolare, che ti svelerà il numero di mandate necessarie per ogni chiave.